Etruschi

Età villanoviana - 900 a.c. > 720 a.c.

La civiltà villanoviana è la fase più antica della civiltà etrusca. Il termine «villanoviano» deriva dal nome di un piccolo paese nella periferia di Bologna dove, nel 1853, il conte Giovanni ...

Guerre romano-etrusche (epoca regia di Roma) - 753 a.c. > 616 a.c.

Gli abitanti dell'etrusca Fidene, ritenendo Roma ormai troppo vicina e potente, decisero di attaccarla, senza attendere che diventasse troppo forte. I successivi scontri tra Romani ed Etruschi ...

Età orientalizzante - 720 a.c. > 580 a.c.

L'influenza degli antichi Greci sugli Etruschi determinò una fase storico-culturale definita "orientalizzante" (VIII secolo a.C.), seguita da quelle dette - in analogia con le fasi della storia greca ...

Battaglia del Mare Sardo - 541 a.c.   535 a.c.

La battaglia del mare Sardo o, come è più impropriamente chiamata, battaglia di Alalia è stato uno scontro navale che si svolse tra i profughi greci di Focea, stanziatisi ad Alalia per sfuggire alla ...

Guerre romano-etrusche (dominazione etrusca a Roma) - 616 a.c. > 509 a.c.

Con la fine del VII secolo a.C. l'espansione etrusca verso il meridione d'Italia, portò anche all'occupazione di Roma antica. Sotto i re etruschi Tarquinio Prisco,[38] Servio Tullio[39] e Tarquinio ...

Gli Etruschi e i Romani - i Tarquini / 616 - 509 a.C

Tarquinio Prisco era un ricchissimo e noto abitante della città etrusca di Tarquinia, emigrato a Roma divenne il quinto re di Roma. Secondo la tradizione fece erigere il Circo Massimo destinandolo ...

Guerre romano-etrusche (età repubblicana romana) - 509 a.c. > 89 a.c.

E così Tarquinio, non essendo riuscito a riconquistare il trono insieme agli alleati etruschi delle città di Tarquinia e Veio, cercò aiuto in Lars Porsenna, lucumone della potente città etrusca di ...

Guerre romano-etrusche (età repubblicana romana / la guerra contro i Veienti: dal Cremera alla caduta di Veio) - 499 a.c. > 396 a.c.

Nel 499 a.C. la città di Fidenae, che alcuni sostengono fosse di origine latina, altri etrusca, fu assediata dai Romani.[56] Nel 438 a.C. la colonia romana di Fidenae, cacciò la guarnigione romana, e ...

Battaglia di Cuma - 474 a.c.

La battaglia di Cuma del 474 a.C. fu uno scontro navale combattuto a Cuma tra la flotta siceliota siracusana, guidata da Ierone I di Siracusa, e quella etrusca. Con questa vittoria i sicelioti posero ...

Guerre romano-etrusche (età repubblicana romana / Guerra a Sutrium, Nepi e Tarquinia) - 389 a.c. > 386 a.c.

Nel 390 a.C. un'invasione di Galli Senoni, prima sconfisse un esercito romano presso l'Allia, poi saccheggiò la stessa Roma. Gli antichi scrittori riferiscono che nel 389 gli Etruschi, i Volsci e gli ...

Guerre romano-etrusche (età repubblicana romana / Guerra contro Tarquinia, Falerii e Caere) - 358 a.c. > 351 a.c.

Livio scrive che nel 358 a.C., Roma dichiarò guerra a Tarquinia dopo che le armate di questa importante città etrusca avevano fatto irruzione nel territorio romano. Il console Gaio Fabio Ambusto ebbe ...

La scomparsa graduale della civiltà etrusca - 311 a.c. > 89 a.c.

Le città-stato erano autonome, cioè indipendenti. Ma c'erano anche cose che le accomunavano: la lingua e la religione. Fu proprio la loro mancanza di unità la causa della loro decadenza: le città del ...